Pensioni, Previdenza , T.F.R.

Pensioni, dopo la sentenza della Consulta, arriva il bonus ai pensionati con assegni fino a 3.200 euro lordi

Dopo un tempo forse un pò troppo lungo la Consulta o Corte Costituzionale ha emesso finalmente la sentenza che ha determinato una scossa al Governo sui conti pubblici, con cui ha giudicato: - L’illegittimità costituzionale dell’art. 24, comma 25, del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201 (Disposizioni urgenti per la crescita, l’equità e il consolidamento dei conti pubblici), convertito, con modificazioni dall’art. 1, comma 1, della legge 22 dicembre 2014, nella parte in cui prevede che “ in considerazione della contingente situazione finanziaria, la rivalutazione automatica dei trattamenti pensionistici, secondo il meccanismo stabilito dall’art. 34, comma 1, della legge 23...
Continue Reading »
Pensioni, Previdenza , T.F.R.

Pensione, esodati, cosa cambia dal 2015, adeguamento speranza di vita, benefici del lavoro usurante e notturno (64/78 notti)

Il tema delle pensioni rimane al centro dell’osservatorio delle problematiche italiane, perché la sostenibilità del sistema – di cui si discute da qualche anno – è motivo di continui interventi e non è preclusa la possibilità che il Governo debba occuparsene fra qualche mese, per favorire l’uscita dei lavoratori prossimi alla pensione che consensualmente volessero lasciare l’attività lavorativa, per facilitare nuovi ingressi al mondo del lavoro dei giovani. Le cose da mettere a punto sono sempre le stesse che hanno suscitato l’interesse del Governo “Monti” e che hanno portato all’approvazione delle pesanti modifiche della legge in vigore all’epoca e  dal 1 gennaio 2012 l’introduzione...
Continue Reading »
Pensioni, Previdenza , T.F.R.

Nuove salvaguardie esodati, chiarimenti dell’Inps

Ancora nuove sulle problematiche dei lavoratori esodati. Ma la soluzione non è quella definitiva che potrà avvenire non appena il Governo deciderà se e come modificare il sistema pensionistico disposto all’epoca del Governo “Monti”. Si tratta delle misure che si applicano per il riconoscimento della pensione già in vigore prima del 6 dicembre 2011, data di entrata in vigore del decreto legge in materia di requisiti di accesso e di regime delle decorrenze vigenti, ancorché maturino i requisiti per l’accesso al pensionamento successivamente al 31 dicembre 2011, purché la decorrenza del trattamento pensionistico si collochi entro il trentaseiesimo mese successivo...
Continue Reading »
Pensioni, Previdenza , T.F.R.

Come si va in pensione dal 2014

Dopo la riforma del Governo Monti le nuove griglie del sistema pensionistico, valide per i lavoratori privati, sono interessate dall’innalzamento per l’adeguamento alla speranza di vita, come previsto dalle norme in vigore. Nel 2014 e 2015 la pensione anticipata degli uomini  si potrà ottenere con 42 anni e 6 mesi di età, per le donne occorrerà il requisito anagrafico di 41 anni e 6 mesi (lavoratori in possesso di anzianità contributiva al ). Nel 2014 e 2015 le donne possono ottenere la pensione di vecchiaia ove in possesso dell’età anagrafica di 63 anni e 9 mesi; per gli uomini occorrerà l’età...
Continue Reading »

Verbale Commissione Elettorale Fondoposte

In allegato il verbale conclusivo della Commissione Elettorale per le elezioni di Fondoposte.   La Commissione ha proceduto a verificare le liste che hanno raggiunto il quorum del 4% (n° sottoscrizioni) come previsto da Regolamento Elettorale e a proclamare l’ammissione alla procedura di votazione delle liste.   Il giorno 29 10 2009, è prevista la riunione del CDA di Fondoposte per la fissazione delle date di votazione.     Leggi il Verbale
Continue Reading »