Attività

Poste, 3.981 CTD in estate (Recapito PCL, Smistamento, Trasporti ) e a luglio il confronto CCNL. Nuovi mezzi Recapito

Poste italiane nel periodo estivo assicura ai dipendenti che ne facciano richiesta, nel periodo dal 15 giugno al 15 settembre, fino a due settimane consecutive di ferie (comprese le festività eventualmente intercorrenti). La previsione è contenuta nell’art. 36 del CCNL dei dipendenti di Poste italiane ed il periodo feriale ha l’evidente scopo di assicurare ai lavoratori un adeguato periodo di riposo, per il recupero delle energie psico-fisiche. Le ferie vengono programmate dalla società, tenendo conto delle eventuali richieste espresse dai lavoratori, ovviamente compatibilmente con le esigenze dei servizi da assicurare. Nel periodo feriale l’azienda, per sostituire il personale assente per...
Continue Reading »
Attività

Poste, silenzi ed omissioni, relazioni sindacali appese all’incontro del 13 giugno fra l’A.D. e le OO.SS.

Notoriamente Poste italiane è una grande azienda che a livello di Gruppo conta oltre dipendenti cui si aggiungono ogni anno circa lavoratori con contratti di lavoro flessibile (somministrazione o ctd). L’azienda è presente su vari fronti oltre ad alcune partecipazioni, ad esempio la stessa MIDCO in “Alitalia SAI” , investimento del 2014 di 75 milioni di euro (oggi a valore 83 mln), con la sottoscrizione di “Contingent Convertible Notes” a durata ventennale ( Bilancio annuale 2016). E’ del tutto normale che le relazioni industriali in un Gruppo di siffatta portata rivestano una grande rilevanza ai fini del mantenimento del migliore clima...
Continue Reading »
Attività

Poste, priorità il confronto relazionale. Da 5 anni in attesa del CCNL e ritardi sul PREMIO RISULTATO 2017

Riuscirà il nuovo management a scuotere alcuni meccanismi che hanno in qualche modo impantanato il dialogo sociale di Poste italiane? Qualcuno suole dire … non c’è peggior sordo di chi non vuole sentire ed è auspicabile che il detto non si attagli al Gruppo e che cambi la tendenza a disattendere  le richieste che provengono dai lavoratori, che ci ha portato allo SCIOPERO GENERALE dello scorso anno, pur con qualche tardivo quanto ingiustificabile disimpegno da parte di qualcuno. L’interrogativo è d’obbligo, considerato che la gestione societaria precedente non ha voluto chiudere partite importantissime: quella del futuro del servizio postale nel paese e del ruolo...
Continue Reading »
Attività

Poste, conflitti sindacali in più di mezza Italia, rifiuto straordinari e prestazioni aggiuntive, il sintomo del malessere

Se un’azienda sana fosse caratterizzata da ricorrenti azioni sindacali di protesta, probabilmente si porrebbe l’interrogativo sul perché e come ridurre il contenzioso, intervenendo per dirimere le controversie e ristabilire le condizioni di un clima di lavoro migliore per tutti. Ciò fino adesso pare non essere stato preso in considerazione in Poste italiane, dove periodicamente ed in successione si assiste al reiterato ricorso alle proteste e conseguenti azioni sindacali, nei confronti di un’azienda che rimane muta. Nel mese di maggio sono presenti azioni sindacali di lotta caratterizzate dallo SCIOPERO DELLE PRESTAZIONI STRAORDINARIE ED AGGIUNTIVE IN MANIERA DIFFUSA IN DIVERSE REGIONI ed Unità produttive, sia in...
Continue Reading »
Attività

Poste, soggiorni estivi ai figli disabili dei dipendenti 15 gg. vacanze turistiche: azioni di responsabilità sociale d’Impresa

Poste italiane ha reso note le iniziative 2017 rivolte ai figli dei dipendenti, Poste Italiane , Poste Vita , Postel e SDA Express Courier proponendo due soggiorni estivi dedicati ai figli disabili dei propri dipendenti. L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle azioni di Responsabilità Sociale d’Impresa e prevede per i figli disabili dei dipendenti un periodo di vacanza di 15 giorni, nel periodo giugno e settembre 2017 presso la struttura turistica “Villaggio Mare Si”, Follonica in provincia di Grosseto – Toscana e presso il il Resort Villaggio “Oasis Paestum”, Paestum in provincia di Salerno – Campania. L’offerta è rivolta ai figli...
Continue Reading »
Attività

Poste, lenzuolate di conflitti ed azioni sindacali, mentre il Gruppo annovera i buoni risultati del 2016. Ed il clima di lavoro?

L’assemblea degli azionisti di Poste italiane si accinge ad esaminare e discutere i punti dell’ordine del giorno il prossimo 27 aprile e fra questi il rinnovo del CDA e la nomina del nuovo Presidente e dell’Amministratore delegato. Nel frattempo la società sconta i dissapori (per dirla con un vocabolo leggero), ovverossia le conflittualità che da mesi animano i settori di Posta, comunicazione e logistica e di Mercato Privati (quest’ultima l’area degli uffici postali e del business finanziario). Per quanto sia possibile che alcune problematiche locali talvolta investano realtà territoriali di Poste italiane in modo marginale, però il ripetersi di conflitti ed...
Continue Reading »
Attività

Poste, CCNL dipendenti: insorgono difficoltà – Caio ascoltato al Senato – Novità servizi Posta free

LA STRETTA PER IL RINNOVO DEL CCNL SI INTERROMPE E SCOPPIANO PROBLEMATICHE SUGLI INQUADRAMENTI Il 9 MARZO è la data in cui ha preso l’avvio una stretta del dialogo sociale in Poste italiane sul tema del rinnovo contrattuale e le Parti (sindacale ed aziendale) si sono riunite in una NO STOP dedicata a puntare sulla chiusura dell’accordo per il rinnovo del CCNL dei dipendenti, scaduto nel 2012. Purtroppo nella prima giornata dell’affondo si sono registrate notevoli distanze fra le diverse parti, relativamente all’impianto economico e sugli inquadramenti del personale. Infatti l’azienda nel corso della serata ha scoperto le sue carte, tenute nascoste nella prima...
Continue Reading »
Attività

Poste, bilancio 2016, il 27 Aprile Assemblea Azionisti, rinnovo CDA e vertici, fumata nera rinnovo CCNL. Novità Uptime

Nella giornata del 15 marzo Poste italiane  ha reso note le risultanze del 2016, dopo l’approvazione da parte del della “Relazione Finanziaria Annuale 2016 del Gruppo”. I risultati, già accennati in alcune anticipazioni, sono stati positivi e come recita il comunicato societario presente nel sito web aziendale “… Poste italiane chiude il 2016 con risultati in forte crescita di fatturato e margini”. I ricavi totali sono cresciuti + 7,7% sul 2015 / il risultato operativo è stato + 18,3% / l’utile netto è stato pari a + 12,7% / le masse gestite/amministrate + 3,7%. I dettagli sono...
Continue Reading »
Attività

Poste, in visione le graduatorie provvisorie per la mobilità nazionale volontaria 2017, osservazioni entro il 17 marzo

Poste italiane ha pubblicato le graduatorie della mobilità volontaria nazionale 2017 redatte in conformità all’ultimo accordo siglato fra sindacati ed azienda). Gli interessati potranno inviare le loro osservazioni entro il 17 marzo prossimo con le modalità stabilite ( doc. allegato). Le graduatorie sono visibili negli allegati pubblicati in calce. Comunicato al personale graduatorie provvisorie – marzo 2017 GraduatoriaPosizione ALLEGATO_Modulo variazione domanda 2017
Continue Reading »
Attività

Poste, nuova selezione per assunzioni CTD portalettere. Intesa Banche ed OO.SS. sulla proposizione commerciale

Poste italiane, per venire incontro alle necessità in alcune realtà organizzative territoriali ha avviato una nuova selezione di personale per le ASSUNZIONI COME PORTALETTERE, cui si potrà aderire dall’esterno entro il prossimo 5 MARZO, come avviene oramai periodicamente, anche in previsione dell’avvicinarsi del periodo delle ferie estive e delle necessità tempo per tempo vigenti (intervalli temporali da coprire con nuovo personale CTD). I territori coinvolti sono diverse Province del Nord Italia elencate nel BANDO della selezione in corso nelle Regioni:  Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna e Marche. Il link al sito di Poste...
Continue Reading »