Un “deciso NO” della Failp alla svendita di POSTEVITA

Duello tecnico per decidere come cedere Postevita ad altre Società.       Lo scontro è sulla tipologia della cessione.       Gara europea? Cessione al migliore offerente? Questa è la situazione mentre i lavoratori di Posteitaliane dopo anni di sacrificio rischiano il posto di lavoro.       Come è noto la cessione di un asset così importante causerebbe danni irrimediabili sul Gruppo Posteitaliane , sia per la perdita di una Società che garantisce utili aziendali significativi sia per il deficit accumulato in Posteitaliane da altri settori (Recapito) che non riuscirebbero a dare al Gruppo Posteitaliane prospettive...
Continue Reading »

VENDITA POSTE VITA: CAVALLARO (CISAL)-DE CANDIZIIS (FAILP CISAL), CISAL E FAILP CISAL DICONO NO A VENDITA DI POSTE VITA

  Comunicato stampa Roma            VENDITA POSTE VITA: CAVALLARO (CISAL)-DE CANDIZIIS (FAILP CISAL), CISAL E FAILP CISAL DICONO NO A VENDITA DI POSTE VITA       “La vendita di Poste Vita, qualora realizzata, causerebbe danni irrimediabili  al più ampio Gruppo Poste Italiane tali da  annullare  ogni prospettiva di efficienza e di sviluppo aziendale del Gruppo medesimo. Verrebbe inoltre mortificato l’impegno dei lavoratori  e messo a rischio il loro  posto di lavoro”. Lo dichiara Walter De Candiziis, Segretario Generale FAILP CISAL.   “La CISAL  e la FAILP CISAL – conferma Francesco Cavallaro, Segretario Generale...
Continue Reading »