uffici_postali_tn

Nel sito web di Poste italiane www.poste.it è aperta la selezione a posti di PORTALLETTERE in alcune sedi territoriali del nord Italia, durerà poche settimane.

Chi può parteciparvi e con quale percorso:

Requisiti: Diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110.

Requisito tecnico: Patente di guida in corso di validità per la guida del motomezzo aziendale; idoneità generica al lavoro che, in caso di assunzione, dovrà essere documentata dal certificato medico rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante (con indicazione sullo stesso certificato del numero di registrazione del medico presso la propria USL/ASL di appartenenza).

Disponibilità di lavoro presso: Piemonte – Torino, Piemonte – Vercelli, Piemonte – Novara, Piemonte – Cuneo, Piemonte – Asti, Piemonte – Alessandria, Valle d’Aosta – Valle d’Aosta, Liguria – Imperia, Liguria – Savona, Liguria – Genova, Liguria – La Spezia, Lombardia – Varese, Lombardia – Como, Lombardia – Sondrio, Lombardia – Milano, Lombardia – Bergamo, Lombardia – Brescia, Lombardia – Pavia, Lombardia – Cremona, Lombardia – Mantova, Trentino Alto Adige – Bolzano, Trentino Alto Adige – Trento, Veneto – Verona.

Per candidarsi gli interessati devono essersi registrati nel sito di Poste italiane, eventualmente inserendo il curriculum, quindi tramite l’accesso allo spazio web “Lavora con Noi” del sito, candidarsi per la posizione aperta (Link, https://www.posteitaliane.it/it/invia-cv.html).

I candidati ammessi dopo una prima selezione riceveranno informazioni specifiche inerenti le ulteriori prove al loro indirizzo comunicato all’Azienda (vengono contattati telefonicamente e, verificata la disponibilità e l’interesse per l’opportunità professionale offerta, quindi convocati per ulteriore selezione). È prevista una prova della capacità di guida del motomezzo aziendale a pieno carico (motomezzo125 cc.)

 

POSTE ITALIANE ISTTITUISCE LE MACRO AREE RISORSE UMANE

Poste italiane ha avviato la nuova organizzazione territoriale proseguendo il cammino definito con il nuovo Piano industriale messo a punto dall’A.D. Matteo Del Fante, per “un percorso di cambiamento finalizzato a rendere il Gruppo Poste Italiane più competitivo e in grado di rispondere sempre meglio alle aspettative della clientela”.

A tal fine – come comunicato dall’Azienda con l’O.D.S. 14/18 del 29 marzo – sono state avviate azioni che mirano a “semplificare e migliorare i modelli di funzionamento e le operatività interne a tutti i livelli dell’organizzazione ed in particolare ad ottimizzare le strutture di coordinamento operanti sul territorio”.

Una delle soluzioni organizzative individuate prevede l’accorpamento e la razionalizzazione degli attuali presidi territoriali, in ottica di semplificazione e snellimento della filiera decisionale, ridefinendo le competenze territoriali in sei macro aree (“MACRO AREE”).

L’intervento riguarda la filiera territoriale di RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE, a livello territoriale, vengono costituite le seguenti MACRO AREE:

RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE:

MACRO AREA RISORSE UMANE NORD OVEST con sede Milano (competente per le regioni Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Lombardia)

MACRO AREA RISORSE UMANE NORD EST con sede Venezia (competente per le regioni Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Veneto)

MACRO AREA RISORSE UMANE CENTRO NORD con sede Bologna (competente per le regioni Emilia Romagna, Marche, Toscana, Umbria)

MACRO AREA RISORSE UMANE CENTRO con sede Roma (competente per le regioni Lazio, Abruzzo, Molise, Sardegna)

MACRO AREA RISORSE UMANE SUD con sede Napoli (competente per le regioni Campania, Puglia, Basilicata, Calabria)

MACRO AREA RISORSE UMANE POSTA, COMUNICAZIONE E LOGISTICA GESTIONE OPERATIVA:

MACRO AREA LOGISTICA NORD OVEST con sede Milano (competente per le regioni Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Lombardia)

MACRO AREA LOGISTICA NORD EST con sede Venezia (competente per le regioni Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Veneto)

MACRO AREA LOGISTICA CENTRO NORD con sede Bologna (competente per le regioni Emilia Romagna, Marche, Toscana, Umbria)

MACRO AREA LOGISTICA CENTRO con sede Roma (competente per le regioni Lazio, Abruzzo, Molise, Sardegna)

MACRO AREA LOGISTICA SUD con sede Napoli (competente per le regioni Campania, Puglia, Basilicata, Calabria)

MACRO AREA LOGISTICA SICILIA con sede Palermo (competente per la regione Sicilia)

MERCATO PRIVATI

MACRO AREA MERCATO PRIVATI NORD OVEST con sede Milano (competente per le regioni Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Lombardia)

MACRO AREA MERCATO PRIVATI NORD EST con sede Venezia (competente per le regioni Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Veneto)

MACRO AREA MERCATO PRIVATI CENTRO NORD con sede Bologna (competente per le regioni Emilia Romagna, Marche, Toscana, Umbria)

MACRO AREA MERCATO PRIVATI CENTRO con sede Roma (competente per le regioni Lazio, Abruzzo, Molise, Sardegna)

MACRO AREA MERCATO PRIVATI SUD con sede Napoli (competente per le regioni Campania, Puglia, Basilicata, Calabria)

MACRO AREA MERCATO PRIVATI SICILIA con sede Palermo (competente per la regione Sicilia)